Tornare a sentire quel profumo, quel sapore, che ci riporta indietro nel tempo e che ci fa sentire a casa ovunque noi siamo.

lunedì 8 aprile 2013

Ossa da mordere: biscotti senza burro, senza farina,senza lievito.... ma buoni buoni,buoni.

biscotti senza burro senza farina e lievito,celiachia




Questi biscottini sono veramente la fine del mondo....per tantissimi motivi:
  • pochi ingredienti ma buoni;
  • poco tempo per realizzarli;
  • durano tantissimo ( se non li finite in un baleno);
  • non c'è burro, ne derivati del latte;
  • senza farina, e quindi adatti anche a chi soffre di celiachia;
  • non c'è lievito, e vanno bene anche per chi ha questo tipo di intolleranza;
e poi sono          
buoni buoni buoni......
Un particolare ringraziamento per questa ricetta va alla mia musa ispiratrice, a colei che mi aperto le porte di questo meraviglioso mondo della pasticceria, la mia insegnante Serena D'alesio, questa è la prima ricetta che mi hai insegnato...grazie ancora!

Per questa ricetta, che ha come ingrediente base  la frutta secca, ho girato un po' su internet ed ho scovato un sacco di notizie interessanti.

Brevemente:

un tempo considerato un alimento povero...la frutta secca è una fonte ricchissima di proteine, vitamine, sali minerali ( potassio, rame,fosforo, calcio, ferro), fibre insolubili e zuccheri.

Inoltre contengono grassi insaturi e polinsaturi, che contribuiscono ad abbassare il livello del sangue del colesterolo.

L'alto contenuto di fibra presente in essa, favorisce il transito intestinale e previene il cancro del colon.

Naturalmente ha un notevole apporto calorico ed è necessario consumarla nella giusta quantità.

Io in questo caso la frutta secca  ve la propongo in una ricetta e quindi un po' meno "salutare" ma ne vale veramente la pena.

Per realizzare questi biscottini  useremo le nocciole, ma volendo potete usare anche le mandorle.....io ho usato solo questi due tipi di frutta secca, ma secondo me vanno bene anche le noci.......da provare prima o poi.




Allora le nocciole:

sono una fonte ricchissima di vitamina A, rendono bella e lucente  pelle e capelli, oltre a far bene alla vista; contengono molti grassi buoni: i famosi Omega 6 ed anche gli Omega 3, che solitamente ritroviamo nei pesci, i quali aiutano  a prevenire l'insorgenza di malattie dell'apparato cardiovascolare ed abbassano il livello di colesterolo.
Sono le più digeribili tra tutta la frutta secca e contengono anche vitamine E , l'antiossidante per eccellenza....insomma fanno bene e quindi consumiamo  la frutta secca, naturalmente con moderazione.



Ossa da mordere

Ingredienti:
  • 250 gr. di nocciole tostate e pelate
  • 250 gr. di zucchero a velo
  • 35 gr. di albume ( meglio se "vecchio" e tenuto a temperatura ambiente)
  • 10 gr. di cacao amaro

Procedimento:

Passiamo al setaccio lo zucchero a velo con il cacao e  mescoliamo bene, nelle polveri mettiamo le nocciole intere, continuiamo ad amalgamare bene con un cucchiaio , le nocciole si devono rivestire di una patina biancastra.



Ora aggiungiamo poco alla volta l'albume, senza sbatterlo, e mescoliamo mescoliamo, sino a che non si formerà un impasto appiccicoso.


Non lasciatevi tentare dall'aggiungere altro albume, il peso indicato è quello giusto, dovete solo mescolare bene bene e amalgamare gli ingredienti.



A questo punto prendete 2 fogli di carta forno e mettete l'impasto tra questi e con l'aiuto di un mattarello stendetelo allo spessore di una nocciola, otterrete una tavoletta così....

ora la lasciate a temperatura ambiente per 24 ore, il tempo necessario dipende da temperatura esterna...l'impasto deve comunque asciugare ed è pronto quando ha la consistenza di una tavoletta di cioccolato.




A riposo avvenuto ricavate tanti quadratini con lato di1,5-2 cm, piccoli, perché poi in cottura cresceranno e li mettiamo su di una teglia con carta forno leggermente distanziati tra loro.

Cottura

Forno statico a 150°-155°  preriscaldato per circa 25 min., comunque controllate la cottura quando vedete che sono asciutti è il momento di toglierli.
Prima di addentarli lasciateli raffreddare completamente.
Si possono conservare in un sacchettino per alimenti o in un barattolo a chiusura ermetica, hanno un lungo tempo di conservazione, più di 1 mese, ma se devo essere sincera difficilmente arriveranno ad una settimana.....



Alla prossima...

38 commenti:

  1. Da fare assolutamente, brava Donatella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se li provi Giulia poi non li lasci più!!!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Apetta di provrli...poi mi dirai!!!!

      Elimina
  3. Donatella, fantastici questi biscottini! Devo assolutamente provarli! Bravissima, un bacione e tanti complimenti sempre :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, provaliiiiiiiiiiiiiiiiii

      Elimina
  4. ti seguo con molto piacere, passa a trovarmi se ti va
    http://muchoney.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Bravissima, complimenti per il tuo blog....

    RispondiElimina
  6. Ciao dona ma senti un po'se ce caldo quanto devono rimanere ad asciugare penso asciugano subito no,risp ciao un bacio

    RispondiElimina
  7. Li metto ad asciugare sopra il tavolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si vanno fattia asciugare a temperatura ambiente

      Elimina
  8. Domani compro le nocciole e le faccio poi ti faccio sapere.come vedi io non sn cuoca pero mi piace.ciao maestra dona

    RispondiElimina
  9. Ciao ,volevo sapere quanti albumi metto per non pesarli,cioè quanti devono essere.scusami

    RispondiElimina
  10. Mia cara in questo caso devi pesarlo è una ricetta di precisione questa, comunque in genere 1 albume pesa intorno ai 33 gr!!

    RispondiElimina
  11. Forse e meglio li pesero' •

    RispondiElimina
  12. Salve dona ho preparato l impasto ora aspetto che asciuga,e poi subito nel forno.cmq già ho ass una nocciola durante l impasto!ed e buonoooooooo,e lo saranno ancora di più quando saranno pronti,vediamo,mas.a dopo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai uno tira l'altro...finiscono subitoooo

      Elimina
  13. Guarda, sto aspettando che asciugano e intanto assaggio un po.che ne dici arrivano bel forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li ho cucinati sono buoniiii,ma con un difetto si sn un po' bruciati-perché il mio forno e un po' vecchiotto .va a finire sempre cosi anche quando faccio la ciambella ai miei principi.ah dimenticavo il forno era messo a 0gr.ahahah

      Elimina
    2. Accidenti e che forno haiiiiii!

      Elimina
    3. Rex ma e vecchio sn 15anni che e in funzione!sara'riuscito male
      .ci riprovero.ma la mia bimba li ha mangiati lo stesso,mi ha "detto mamma sn buoni!".

      Elimina
  14. Li ho rifatti ....sn venuti uno spettacolo,grazie per la ricetta un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contentaaa! grazie a te!

      Elimina
    2. Ciao dona ,oggi ho portato i biscotti al mare! Ho fatto furore li hanno divorati tutti mi hanno fatto tanti complimenti.troppo buoni

      Elimina
    3. Ne sono veramente felice.....hanno sempre success questi biscottini.
      Ciao

      Elimina
  15. Salve, mi piacerebbe fare questi dolcetti ma non posso mangiare zucchero. Se lo sostituisco con la stevia o con un altro dolcificante in polvere credi che l'impasto verrà bene lo stesso o hanno bisogno della "consistenza" dello zucchero?
    Grazie mille
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, mi dispiace ma non ho mai usato questi dolcificanti, comunque qui viene utilizzzato uno zucchero a velo che è impalpabile e non il semolato che in qualche modo da struttura, quindi se la stevia o altro hanno la stessa consistenza dello zucchero a velo credo proprio di si, fammi sapere mi interessa molto!

      Elimina
  16. che buoni, li ho provati la scorsa settimana!

    RispondiElimina
  17. Questa sera li faccio e poi ti darò notizie.
    Grazie per questa particolare ricetta.

    RispondiElimina
  18. Ciao " signora " Donatella ( ahahahahah......non so se sei una giovane mamma o una attempata signora matura come me....) grazie per la bella ricetta che ho fatto tempo fa ma ho postato solo oggi.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...