Tornare a sentire quel profumo, quel sapore, che ci riporta indietro nel tempo e che ci fa sentire a casa ovunque noi siamo.

lunedì 5 novembre 2012

Un Fior fiore di pane per le feste.....




 Ci stiamo pian pianino avvicinando a dicembre....quale occasione migliore per sfoggiare un meraviglioso centrotavola mangiareccio???




 






Sono una patita delle forme del pane e ieri, girovagando qua e là, mi sono imbattuta in un post del gruppo fb "La pasta madre"....pieno di persone tutte accomunate da una" malattia": la panificazione acuta anzi ormai cronica; praticamente qualcuno ha trovato dei link bellissimi su straordinarie forme di pane....ed è stato così gentile da condividerle con il gruppo.








Questa forma mi ha letteralmente ammaliato...la guardavo e pensavo: che tipo d'impasto uso? Quando la faccio?

 Subito!!!






Ho usato, riadattondolo un pò, l'impasto del pane sfogliato di una cara amica Annamaria....


Fior fiore di pane per le feste......



Ingredienti:

500gr. di farina 0
225gr. di latte
200gr. di lievito madre (chi non ha il lievito madre può sostituirlo con 10 gr. di lievito birra); il peso del lievito madre dipende dalla "forza" , il mio ultimamente non è proprio in gran forma ecco perchè ne ho messo 200gr. voi potete benissimo usarne meno ,ad es. 150 gr, se il lievito è in buona salute.
90 gr. di olio extravergine d'oliva (sostituibile con il burro morbido)
12 gr. di sale
*1 cucchiaino di malto
Una teglia del diametro di 24 cm

* Malto è un miglioratore serve a:
  • stimolare la fermentazione dell'impasto;
  • conferisce gusto,profumo e colorazione della crosta.

Procedimento:

Nella planetaria mettiamo il lievito e il malto sciolti nel latte, aggiungiamo la farina poi quando l'impasto prende corpo aggiungiamo 70 gr di olio a filo,  alla fine il sale.
Si tratta di un impasto consistente, finite di lavorarlo sulla tavola dandogli una forma arrotondata e lasciatelo riposare per circa 1 ora in una ciotola unta e coperto da pellicola.....

Ora viene il bello....ma come diavolo è fatto???
Cerca e ricerca....fortunatamente sono andata a finire qui e queste spiegazioni sono state una manna dal cielo...


Riprendiamo l'impasto...

pesatelo e dividetelo a metà; una metà la dividete in 5 pezzi che avvolgerete poi a palla.
L'altra metà la dividete in 2/3 e 1/3; la parte più grande, i 2/3, la dividete in 5 pezzi e formate le palline; la parte più piccola la avvolgete a palla....lasciate riposare le palline per circa 10 min.







Usate una teglia del diametro di 24 cm circa e foderatene il fondo con la carta forno...stendiamo le palline del primo impasto in cerchi del diametro circa di 20 cm e li spennelliamo d'olio rimasto sovrapponendoli, l'ultimo disco non va spennellato d'olio ....






Ora con una rotella per pizza o un coltello ben affilato facciamo questi tagli in modo da dividere il cerchio in 8 spicchi.





Trasferiamo in teglia e rovesciamo i triangolini verso l'esterno....











Ora stendiamo le altre 5 palline allo stesso modo ...le spennelliamo d'olio e le sovrapponiamo, spostiamole al centro dell'impasto, dobbiamo stenderle in misura che possano entrare al centro dell'impasto, tagliamole in 8 spicchi (e siate più precisi di me mi raccomando) e apriamo verso l'esterno i triangolini...fate attenzione apriteli in modo da alternarli con gli altri.






Al centro mettete l'ultima pallina....ora bisogna aspettare che lieviti sino al raddoppio..




Prima di infornare spennelliamo con olio e spolveriamo con i semini a piacere...io ho usato semi di papavero e sesamo.















Forno preriscaldato a 200°,  per i primi 10 minuti lasciamo la temperatura a 200°,poi abbasso la porto a 175° per altri 25 minuti; controllatela se si scurisce troppo coprite con un foglio d'alluminio; io gli ultimi 5 minuti l'ho tolta dalla teglia e messa direttamente su griglia.




....alla prossima!!!!



Con questo pane partecipo http://www.flickr.com/photos/ammodomio/6435687027/
Calendario Ammodomio

Con questa ricetta partecipo amche  al contest Decoriamo il Natale, di SweetAngel e i suoi Dolci Pasticci”,

67 commenti:

  1. Sempre più brava!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    sei speciale!
    tizi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ...pensa che stamattina non ho fatto neanche le pulizier di casa per farlo...ed ora sono nel caos più totale....ma felice!!!

      Elimina
  2. Meraviglioso Donatella, non ho altre parole!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima!!!
      non immagini quanto mi piace pasticciare!!!!

      Elimina
  3. bello, bello, bello, bello, bello,

    RispondiElimina
  4. ma è spettacolare, senti è buono e pratico quanto bello oppure è da "esposizione"? mi spiego, è pratico da mangiare? oppure si valorizza solo l'aspetto estetico?
    devo assolutamente provarlo.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'impasto che ho usato è quello sfogliato e a me piace in particolar modo...provalo!!!!

      Elimina
    2. domenica mi cimento, c'è solo un po' di lavoro in più della corona... ma devo provarlo :D

      Elimina
  5. Molto bella! Grazie delle dritte sulla preparazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te!!!!
      provalo e poi fammi vedereeeee!

      Elimina
  6. Ma è bellissimo!!! Sei stata fantastica, è splendido!
    ..avrei voglia di provarlo subito, ma devo aspettare, però lo faccio sicuramente , è troppo bello!
    Complimenti,ora faccio un giro nel tuo blog, a presto. Sandra

    RispondiElimina
  7. Grazie per il tuo apprezzamento!!!
    Ciaooo!

    RispondiElimina
  8. fatte da te le cose sembrano così semplici..!! meraviglioso procedimento bellìssima spiegazione..non hai limiti ..!!

    RispondiElimina
  9. e dai e dai......stai imparando a fare qualcosa di bello!!!!
    Era ora, che ti impegnassi un pochino ^_^
    Va bè....per stavolta pemio il tuo impegno mandandoti un complimento!
    Brava Donatella (non ci allarghiamo troppo, altrimenti ti monti la testa!)
    ma siamo sicuri che è buono????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incredibile...non ci posso credere...un commento da te!!!!

      Elimina
  10. Come sempre esaustiva, precisa, e soprattutto superveloce a realizzarla. Brava, brava , brava!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Semplicemente spettacolare, complimenti!

    RispondiElimina
  12. Risposte
    1. Giulia grazie!!!!
      Se la fai ti verrà sicuramente splendida!!!

      Elimina
    2. Donatella, l'ho riguardata tante volte. Voglio provare a farla come un dolce. È veramente spettacolare.

      Elimina
  13. Che meraviglia, Donatella, sei bravissima! Un centrotavola splendido e invitantissimo, chissà che buono poi! :D Proverò con il lievito madre essiccato, ti farò sapere (ma di sicuro una forma così bella non mi riuscirà mai!!!) Un bacione e complimenti, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, credimi è molto più semplice di quanto sembra....
      Grazie!!!

      Elimina
  14. Grande...non ho parole...ciao.

    RispondiElimina
  15. meraviglioso....

    tiziana..

    RispondiElimina
  16. venire nel tuo blog è ogni volta una gioia per gli occhi Donatella! ^_^
    è stupendo questo girasole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Milena, detto da te è un grande complimento!!!!

      Elimina
  17. Ciao Donatella io sono un'amante dei lievitati e sempre a caccia di forme nuove..sono stata rapita da questa splendida forma..come non copiartela...è stupenda ed un'ottima idea per la tavola di Natale!! Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, anch'io appena l'ho vista è stao amore a prima vistaaaaa!!!
      Grazie!!

      Elimina
  18. Eccomi!
    Ma quanto è bello questo pane!!! Devo assolutamente copiartelo... eheheheh.... intanto mi sono iscritta tra i tuoi lettori (Ieri ho avuto problemi nel farlo!)... cosi, non ti perdo...
    CIAO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata di qui....ora vado a curiosare da te!!!

      Elimina
  19. bravo Donatella ! Encore un que je vais aussi tester, c'est magnifique !!!!

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Idéal pour les fêtes.
      Merci Cécile.

      Elimina
  20. Complimenti, davvero molto visual, mi piace tantissimo! Quando ho letto il tuo commento (quello in cui dicevi che per farlo non hai fatto le pulizie di casa per un giorno) mi sono messa a ridere... ormai per me è un evento trovare il tempo di fare le pulizie! E se ce l'avessi mi sbizzarrirei a provare il tuo pane. Ancora brava! Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita, un complimento da te mi emoziona veramente....sei bravissima e adoro tutto quello che riesci a fare mi sorprendi ogni volta!!!!

      Elimina
  21. Buongiorno, Donatella, ho provato a fare il tuo pan fiore due volte, ma il risultato non è stato per niente soddisfacente..se e quando hai tempo daresti un'occhiata al post che ne parla, sul mio forum? cos' puoi dirmi che ne pensi? ti ringrazio molto e ancora complimenti. I post è questo http://www.ecucinando.it/forum/pan-fiore-t9391.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia proprio ora ho scritto un messaggio al sito e- cucinando...perchè tramite le opzioni di blogger ho letto il tuo commento....ora vedo questo tuo messaggio...volentieri, mi piace chiacchierare e soprattutto scoprire se qualcosa non va...arrivo!

      Elimina
    2. Donatellaaaaaaaaa, ce l'ho fatta! ancora grazie! http://www.ecucinando.it/forum/pan-fiore-t9391.html

      Elimina
    3. Ciao Silvia, l'ho vistoooooo!!!!
      Sono veramente felice per questo risultato!!!!
      Buone Feste!!!!

      Elimina
  22. mamma mia che spettacolo....!! bravissima...!!!mi prendo la ricetta voglio provare a farla...grazie...!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tonia e benvenuta!!!
      Grazie a te!

      Elimina
  23. Ciao! Mi piace tanto questo pane, complimenti!, e vorrei farlo. Ti chiedo però una cosa; se dovessi usare il ldb, devo ricalcolare le dosi di farina e liquidi che tu indichi usando la pasta madre? Se sì, dovrebbe essere farina 634g e latte 292g. Dico bene? Grazie se vorrai rispondermi. Ciao, Mafi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mafi, si hai fatto un calcolo precisissimo...vanno bene le tue dosi, comunque per quanto riguarda i liquidi bisogna vedere che tipo di farina userai...considera che devi avere un impasto abbastanza sostenuto, non molto idratato in modo che la forma si mantenga poi con la lievitazione!
      Ciao poi voglio vedere il tuo fiorfiore di pane!!!
      Grazie!

      Elimina
  24. Donatella, grazie per la prontissima risposta, sei stata molto gentile! Per quanto riguarda la farina e i liquidi, hai ragione, dipende anche dal tipo di farina...ma in linea di massima dovrebbe essere così come ho calcolato io, e tu mi hai dato ragione... Solitamente per fare il pane io uso pasta madre e semola o rimacinata di grano duro, non amo i pani con farina di grano tenero; ma se "copio" quello che vedo pubblicato, e mi piace, tendo a seguire la ricetta originale, almeno la prima volta...poi magari faccio le modifiche!
    Scusa per il papiro...se farò questo tuo pane, te lo comunicherò, anche se non potrò fartelo vedere...!!!
    Ciao, Mafi.

    RispondiElimina
  25. E' semplicemente spettacolare!

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  27. I don't hate people from North Dakota just because I have the every right to do so, as I xbox 360 video game did, go back and ask more probing questions. Don't have it on the rings on
    Camerupt. Bethesda Studios is notorious for creating
    amazing games such as Brain Pop and Jump Start
    have become mainstays for homeschool and after-school supplemental education.
    It should also be aware of such wholesalers of xbox 360 video game.


    Feel free to surf to my web site :: transformers video games

    RispondiElimina
  28. Bellissimo anche questo fiore.. grazie per averlo inserito nella mia raccolta, sono felicissima!!!
    Lo trovi qui:
    https://www.facebook.com/media/set/?set=a.432384053506683.101281.393546407390448&type=3

    RispondiElimina
  29. buongiorno! non sono bravissima nel fare il pane ma non posso non provare.....è bellissimo!!!!!! e sicuramente anche buono....visto che sono alle prime armi ti chiedo che farina devo usare e volendolo fare con l ldb quali sono le dosi??????????? grazie grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, allora se lo vuoi fare con lievito di birra ne puoi mettere circa 12 g ed usa una farina 0 per pane che abbia almeno 11% di proteine.

      Elimina
    2. grazie mille e la farina sempre stessa quantita della ricetta o devo aumentare????? !!!! buone feste

      Elimina
    3. per la farina regolati tu...devi avere un impasto morbido da poter stendere.

      Elimina
  30. Ciao sono davvero fantastiche le tue forme di pane!Stavo pensando di fare questo impasto per la ricetta del pane da centrotavola (lascerò vuoto però il centro in cui metterò poi un piatto coi salumi), se ometto il malto devo sostituirlo con qualcosa? Più lievito? Mille grazie e complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non devi sostituire il malto con nulla,!

      Elimina
  31. bravissima, domani stesso lo voglio fare grazie! Mary

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...